Piccole storie di ieri e per domani

14,00

ISBN 9788889832561
Formato 14×22
Pag. 144
Illustrato
Prefazione Giorgio Bernardi Perini

Collana:

Descrizione

«Qui c’è molto di quanto ha costituito la mia vita e la mia sal- vezza»: così Giuseppe Sissa annota a proposito della progettata silloge che ora vede la luce. Sono quindici “piccole storie”, come già le definiva l’autore, ma l’understatement dell’aggettivo non smentisce la pregnanza del sostantivo, che non è mero sinonimo di “racconti”. Esso coglie con esattezza l’effettiva natura della narrazione, sia dal punto di vista della forma, sempre stilistica- mente elevata, sia, soprattutto, perché le vicende narrate, tra ri- cordo nostalgico e surreale invenzione, si traducono in evoca- zioni d’una realtà personalmente vissuta oppure in visionari re- portages da una realtà possibile o da un mondo a venire. Pre- sentimenti, questi ultimi, all’insegna d’un profondo pessimismo: la salda preparazione scientifica e la constatazione che proprio le conquiste della scienza non fanno che incrementare i pericoli per l’umanità, lo inducono a ritenere il progresso un fattore di irredimibile infelicità. Di contro, spiccano i tratti intimistici e perfino elegiaci di alcune storie, le oasi di serenità legate agli af- fetti domestici, delle persone e dei luoghi: un senso pascoliano della famiglia, la casa come rifugio vitale, la campagna, il fiume e la sua gente…

Giuseppe Sissa (Ferrara 1909 – Mantova 1995) vissuto prevalentemente tra Mantova e Milano presenta una biografia intensa poliedrica: brillante imprenditore, pubblicista e narratore di successo, Accademico Virgiliano, divulgatore scientifico e storico, appassionato d’arte nelle sue varie forme, apprezzato studioso della storia mantovana, soprattutto del periodo medievale, con un particolare approfondimento della figura di Matilde di Canossa. Tra le sue pubblicazioni: «Storia di Pegognaga» (Accademia Virgiliana di Mantova, 1979, più volte rieditato), «Piccole storie per domani» (Citem, 1957), «Il sole sul lago» (Guanda, 1942).

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Piccole storie di ieri e per domani”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *