L’ombra ripresa

13,43

Romanzo – con una lettura critica di Lea Melandri
ISBN 9788887355134

Pag. 250

 

Collana:

Descrizione

La ripresa dell’infanzia passa per il sentimento doloroso della sua perdita, ma anche per il suo inevitabile prolungamento nei sogni, nelle tristezze e nelle allegrie che ne portano a lungo le impronte. Segnale di un’apparenza che resterà condivisa nell’ombra, inseparabile compagna di ogni vita. Il romanzo è la vita al femminile con ricordi, immagini atroci e liriche di un’infanzia vissuta lungo le rive del Po. Nell’acqua il legame controverso e complesso tra madre e figlia, tra natura e civiltà, tra campagna e città. Rivolto soprattutto a un pubblico femminile che della bambina/donna fa ragioni esistenziali, culturali e di impegno ideologico come sostenuto dalla nota scrittrice Lea Melandri alla fine del romanzo.

L’autore
Elia Malagò insegna attualmente a Mantova dopo un lungo periodo di studio e lavoro a Bologna. Ha pubblicato presso l’editore Signorelli il suo saggio Le cadenze della memoria. Il mito e i popoli primitivi (1983). .Con L’Ombra ripresa ha vinto nel 1988 il premio Tigullio-Sestri Levante

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’ombra ripresa”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *