PARETI DI CARTA - SCRITTI SU GUIDO CERONETTI
Asteres
Autore: AUTORI VARI   

PARETI DI CARTA - Scritti su Guido Ceronetti - ISBN 9788889832622 -p. 224 - €. 20,00  

 

Ceronetti libro per libro. Un ritratto letterario e umano di una delle personalità più interessanti e inclassificabili della letteratura contemporanea, per mano di importanti scrittori e poeti, autorevoli studiosi e critici, che indagano un intero universo libresco.

Guido Ceronetti, erudito, ecologista furibondo, vegetariano a oltranza, poliglotta e impressionante traduttore di testi biblici e classici le cui versioni del Libro di Giobbe, del Cantico dei Cantici, di Catullo o Marziale, l’Ecclesiaste o il Libro dei Salmi vibrano con una lingua di una forza insolita e sorprendente. E inoltre poetapensatorenarratore, e burattinaio, creatore di un incantevole teatro di marionette, Il Teatro dei Sensibili, e infaticabile viaggiatore in treno o a piedi (l’ultima delle tante edizioni Einaudi di Un viaggio in Italia risale al 2014).
Personaggio stravagante, lungi dal poter essere inquadrato, assordante a volte come un profeta dell’Antico Testamento. Il suo aspetto d’intellettuale fuori dai ranghi, il suo tono insolito e stentoreo, e le sue imprecazioni e deprecazioni, provocano un brivido in un paese abituato a una cultura perbenista, ben acconciata e di finezza formale. Anche sulla stampa quotidiana Ceronetti è fustigatore abituale delle miserie dell’uomo moderno.

Una guida alla lettura di Ceronetti.
Un libro imprescindibile
per comprendere una delle personalità
più interessanti insolite e sorprendenti
della letteratura italiana.

Gli autori Particolarmente rilevanti i contributi di Francesco Zambon, uno dei maggiori filologi e medievalisti italiani; del poeta-bibliofilo Pasquale Di Palmo; di Gino Ruozzi, maggior conoscitore dell’aforisma e delle forme brevi; di Rolando Damiani, leopardista di impareggiabile competenza; di J.A. González Sainz, tra i maggiori romanzieri spagnoli moderni.

Completano la raccolta gli studi di docenti universitari e “independent scolar”: Simona Abis, Raoul Bruni, Pasquale Cacchio, Alberto Castaldini, Antonio Castronuovo, Mauro Fogli, Andrea Gialloreto, Magda Indiveri, Beatrice Manetti, Anita Tatone Marino, Jean-Louis Buffer.

I curatori  Paolo Masetti, Matteo Vercesi e Alessandro Scarsella sono studiosi di chiara fama.